Trova il mio Android

7 08 2013

20130807-131334.jpg
Dopo iOS e Windows Phone, è arrivata anche su Android la possibilità di localizzare il proprio dispositivo: Android Device Manager è il servizio sviluppato da Google per rintracciare il proprio dispositivo, grazie alla localizzazione satellitare. Sarà disponibile per tutti gli utenti con almeno la versione 2.2 di Android a partire da questo mese.
Con l’aumentare dei furti di smartphone, sorge il problema della riservatezza dei dati contenuti: per questo Google introdotto la possibilità di cancellare da remoto tutto il contenuto del terminale.20130807-130955.jpgLa nuova funzione al momento non è disponibile per tutti, ma Google assicura che sarà disponibile entro questo mese.

Dove è come rintracciare i dispositivi?

Accedendo alla piattaforma Google con un pc, sarà possibile rintracciare tutti i dispositivi associati al proprio account, localizzandoli su una mappa si potrà decidere se farli squillare, cambiare la password per sbloccare lo schermo o cancellarne la memoria.
Prossimamente sarà rilasciata un’ applicazione che permetterà di fare lo stesso ma da un dispositivo mobile, nel caso non si abbia con se il PC ma un amico con uno smartphone Android.


Azioni

Information

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: